Il percorso di una rivoluzione nel cammino di un rivoluzionario

Di Yassin Al Haj Saleh. Pubblicato il 18 luglio 2019, disponibile in inglese a questo link (Traduzione di N. ElAssouad, editing di Giovanna De Luca) Il percorso della rivoluzione siriana si riflette in modi estremamente differenti nella sorte degli individui rendendo molto difficile parlare di una “sorte esemplare” quando si parla di un rivoluzionario. Il…

Quando l’orientalista italiano vota per il genocidio Abdallah Amin Hallak Traduzione di Sami Haddad Non è chiaro se l’orientalista italiano Antonino Pellitteri abbia letto l’ordinanza che il prefetto di Hama, Muhamad Tarek Krishati, ha indirizzata a tutti gli uffici pubblici della città e a tutte le province, minacciando esplicitamente tutti coloro che non si sarebbero…

La palestinizzazione dei siriani

Pubblicato il 27 giugno 2017 su Aljumhuriya e sul sito dell’autore, di Yassin al Haj Saleh Traduzione di Giovanna De Luca Potrebbe sembrare eretico affermare che il destino dei siriani è peggiore di quello dei palestinesi, o anche paragonare lo stato assadista a quello israeliano. La dottrina nazionalista araba tradizionale non accetta questo paragone –…

Siria, Palestina, Solidarietà

Scritto da Shireen Akram-Boshar e pubblicato il 15 aprile 2021 su RampantMag Traduzione di Giovanna De Luca La liberazione della Palestina è intimamente legata alle lotte di liberazione dell’intera regione. La dinamica dell’interdipendenza della Palestina con la lotta rivoluzionaria contro Assad in Siria porta con sé lezioni importanti. Questo articolo è stato adattato da una…

Un’ora di pazienza: reinventare la rivoluzione siriana

Di Noor Ghazal Aswad, pubblicato il 18 marzo 2021 su Aljumhuriya (Traduzione di Giovanna De Luca) Le dichiarazioni del “fallimento” della rivoluzione siriana non tengono conto della maniera profonda in cui gli ultimi dieci anni hanno trasformato e potenziato positivamente i siriani, sostiene Noor Ghazal Aswad Pochi giorni dopo il suo arresto da parte delle…

Identità come narrazione: racconto e autocostruzione dopo la Primavera Araba

Di Wendy Pearman Nel decimo anniversario delle rivoluzioni arabe, Wendy Pearlman discute la teoria dell’identità narrativa come un atto continuo di creazione di significato e definizione di sé, ritenendo le soggettività emergenti un’eredità consequenziale delle rivoluzioni arabe. [Nota dell’editore: questo articolo è l’ottavo di una serie pubblicata in collaborazione con Mada Masr in occasione del…

Perseveranza e lavoro femminile strategico

Di Lina Alabed. Pubblicato il 5 novembre 2020 su Al Jumhuriya Traduzione a cura di Francesca Scalinci, Piero Maestri e Giovanna De Luca Fin dal principio della rivoluzione siriana nel 2011 le donne hanno svolto un significativo ruolo di leadership (1). Quando la rivoluzione si è trasformata in un conflitto armato sono state sempre più…

Il distanziamento sociale danneggerà il concetto di cittadinanza

Intervista con l’agenzia di stampa spagnola il 24 aprile 2020 . Domande di Javier Martin Traduzione di Valeria Iannace e Nicki Anastasio, revisione di Sami Haddad 1. Per cominciare, la crisi sanitaria provocata dalla pandemia del Coronavirus è stata capace di fermare il mondo intero, e così è riuscita a bloccare le proteste in Libano,…

Una lettera all’Internazionale Progressista

Pubblicato il 22 settembre 2020 su Al-Jumhuriya (https://www.aljumhuriya.net/en/content/letter-progressive-international) (Traduzione di Giovanna De Luca) [Nota del redattore di Al-Jumhuriya: ad aprile, lo scrittore siriano e cofondatore di Al-Jumhuriya, Yassin al-Haj Saleh, è stato invitato a unirsi al consiglio consultivo dell’Internazionale Progressista( Progressive International) , un nuovo movimento che cerca di “unire, organizzare e mobilitare forze ”in…