Crisi e impossibilità di rappresentare

Clandestino Institute, Gotheborg, Sweden, 29 agosto 2021 Pubblicato da Swedish Pen Club Sara Mannheimer intervista Yassin al Haj Saleh. Traduzione di Giovanna De Luca La foto di copertina è di Omar Nasser. PEN/Opp pubblica “Crisis and unrepresentability” – basato su una nuova conferenza scritta dell’autore, pensatore siriano e vincitore del Premio Tucholsky Yassin Al-Haj Saleh. …

“Non Soffochiamo la Verità”

“Non Soffochiamo la Verità” è il nome di un sito che si occupa di riportare notizie sugli attacchi con armi chimiche avvenuti in Siria negli ultimi 10 anni. È anche un hashtag che gira per le reti sociali, soprattutto da qualche giorno. Ricorre infatti oggi 21 agosto l’ottavo anniversario del massacro con armi chimiche, con…

I siriani muoiono nell’oscurità dei media occidentali

Di Muhammad Idrees Ahmad, pubblicato il 20 luglio 2021 su The New York Review (Traduzione G.De Luca) Quando il mondo ha smesso di prestare attenzione alla guerra civile siriana e ai suoi rifugiati, non è stato solo il regime a dare il benvenuto all’impunità. Anche il governo europeo ha accolto l’invito. Lo scorso aprile, Akram…

L’OMS premia il regime siriano per le sue atrocità

Un posto al tavolo sbagliato Articolo di Mohamad Katoub, pubblicato il 18 giugno 2021 su Syria Untold (Traduzione di Giovanna De Luca) Il mese scorso, la Siria è stata eletta nel comitato esecutivo dell’OMS.  Il corpo ha scelto un regime che è riuscito a distruggere il sistema sanitario di una nazione, spostando i suoi praticanti,…

Noi, gli occhi della Siria.

Scritto da Aram Abu-Saleh e pubblicato il17 giugno 2021 su Aljumhuriya (Traduzione di Giovanna De Luca) Uno scrittore delle alture del Golan siriane occupate da Israele racconta le storie dei tanti siriani imprigionati da Israele, che ora sono politicamente “orfani” e trascurati dalla storia. Questo testo si ispira alle testimonianze di molti siriani imprigionati dall’occupazione…

Asilo in Danimarca: i rifugiati siriani non sono più i benvenuti

Di Adrienne Murray. Pubblicato il 19 maggio 2021 su BBC News Traduzione di Giovanna De Luca Quando il mese scorso la Danimarca è diventata il primo paese europeo a revocare lo status di residente a oltre 200 rifugiati siriani, ha dovuto affrontare la condanna dei legislatori dell’UE, dell’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati e…