Ritorneremo, amore mio.

FB_IMG_1576313843196Ritorneremo, amore mio. 15/12/2016

“Ritorneremo, amore mio” è un film di Hasan Kattan che racconta la storia di due giovani innamorati, Marwa e Saleh.

Tutto comincia ad Aleppo, nel dicembre 2016. La parte orientale della città era stata ripresa dalle forze del regime siriano dopo intensi bombardamenti, ai quali aveva partecipato anche l’aviazione russa, e un assedio che durava già da circa sei mesi.

La coppia decide di lasciare Aleppo.

Affrontano un lungo viaggio nei tristemente noti autobus verdi del regime siriano, che deportavano chi viveva nelle aree conquistate dal regime ad Idlib e provincia.

Dopo circa due anni e mezzo passati nella provincia di Idlib e con l’intensificarsi dei bombardamenti anche in quella zona, i due, che nel frattempo avevano avuto una bambina, decidono che nemmeno Idlib era più sicuro per loro…

Un film/documentario che mostra il viaggio attraverso la Siria di chi è costretto a lasciare la propria terra, i propri cari in cerca di uno scampolo di stabilità e sicurezza…

Un’ulteriore tattica usata dal regime: se le persone sono impegnate a ricostruire la propria vita ogni volta in un posto nuovo, per sfuggire alla violenza, allora non si ha tempo per la Rivoluzione.

Giovanna De Luca

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...